Infinity 4.0 - Providing Innovation

Tecnodata è uno dei primi concessionari a dotarsi di competenze sulla major release 4.0 di Infinity Zucchetti e la sigla non potrebbe essere più adatta per descrivere la nuova suite di applicazioni e risorse, che arriva nel quarantesimo anniversario della fondazione di Zucchetti. 
E quattro sono anche le novità principali che la nuova piattaforma Infinity Zucchetti 4.0 rende disponibili, al punto di incontro tra le esigenze delle aziende all’alba del 2020 e la disponibilità di tecnologie solide e ben sperimentate.









Un nuovo punto di vista sui processi aziendali

I manager e gli imprenditori di tutte le epoche sono sempre stati interessati alla ottimizzazione dei processi aziendali. E’ altrettanto noto che i casi di vero successo in questo ambito non sono frequenti e questa discrasia è stato oggetto di numerosi studi negli ultimi trent’anni. Ciò che si osserva specialmente dalle ultime ricerche è che le iniziative di cambiamento hanno successo soprattutto quando dispongono del massimo supporto da parte del senior management e di strumenti di misurazione continua. Questo in ragione del fatto che i primi risultati sono più facili da ottenere mentre il miglioramento sul medio-lungo periodo è una sfida molto più importante. Le nuove piattaforme applicative 4.0 assicurano certamente che entrambi gli aspetti siano curati allo stesso modo, in quanto consentono al Senior Management di disegnare i processi e di analizzarne le criticità, per poterli migliorare, e al personale di tutti i livelli di seguire il proprio lavoro su base quotidiana tramite la disponibilità di indicatori di performance.

Priorità alla Collaborazione, in modo veramente nuovo

Collaborare sul posto di lavoro è una parola d’ordine da diversi anni ormai. Allo stesso tempo è ogni giorno più evidente come gli strumenti di ieri non possano essere adeguati alle necessità di oggi. Lavorare è oggi per tutti un’attività che vede il cliente veramente al centro di ogni attenzione, dalla progettazione di un nuovo prodotto alla sua consegna. La collaborazione diventa quindi una vera attività di gruppo che unisce tutta l’azienda e che richiede una condivisione dei dati in tempo reale attraverso strumenti che prima di oggi non esistevano. Ecco il senso della Collaborazione 4.0 che mette al centro l’Ecosistema aziendale nel quale i clienti sono compresenti con le loro necessità ed i loro dati, così come i fornitori, così come le macchine di produzione e i dati della fatturazione. I risultati non potranno chc cambiare radicalmente grazie alla Collaborazione 4.0…


Integrare processi e device in un’unica piattaforma

Le tecnologie oggi disponibili provengono da storie e ricerche che affondano le loro radici nel passato e che da poco tempo hanno consentito di raggiungere un livello di maturità molto soddisfacente. Si pensi ad esempio all’Intelligenza Artificiale di cui si parla almeno da 70 anni e che oggi rende disponibile i suoi frutti attraverso il software. Lo stesso vale per l’integrazione di sensori e device dedicati alla produzione, i cui benefici input sono investigabili tramite strumenti “Analytics” sempre più veloci e sofisticati. Le piattaforme 4.0 come Infinity 4.0 raccolgono tutti i progressi delle tecnologie informatiche e non solo e li rendono disponibili all’interno di un singolo strumento di gestione.


Concepire e strutturare le applicazioni per il Web

Quando tutti questi aspetti di innovazione sono integrabili nell’ambito del sistema informativo aziendale è evidente che questo debba essere sempre disponibile in qualsiasi momento, da qualsiasi parte del mondo e qualsiasi device si stia utilizzando. Non si tratterà più infatti di un solo strumento di gestione ma anche di uno strumento di analisi e di riflessione per il Management, che potrà cogliere gli aspetti salienti della realtà aziendale ed avviare il percorso continuo di innovazione…