Il dibattito e le attività che ruotano attorno ad Industria 4.0, oggi Impresa 4.0, sono davvero il segno di un punto di svolta per le economie e le società del terzo millennio.

Iustec e Tecnodata ne parlano in qualità di relatori al Seminario gratuito di Fermo “Impresa 4.0: fiscalità e controlli, nuove competenze e tecnologie, finanziamenti; cosa cambia nei rapporti tra imprese, professionisti tecnici e non tecnici”. Il seminario inizierà alle ore 9:00 all’hotel Astoria di Fermo e sarà rivolto ad imprenditori, iscritti all’albo degli Ingegneri questo link.

Impresa 4.0 sancisce la presenza indiscutibile delle tecnologie digitali nei cicli di produzione e di distribuzione di tutte le merci. Il rinnovamento tecnologico è quindi oggi una necessità epocale per tutte le aziende. Il solo fatto di esistere all’interno di una filiera produttiva renderà pressoché indispensabile per ogni azienda dotarsi di sistemi in grado di interconnettersi con altre aziende a valle così come a monte.

Si tratta della cosiddetta “quarta rivoluzione industriale” che si basa sulla digitalizzazione completa dei processi produttivi, dopo che la prima introdusse la macchina a vapore, la seconda l’energia elettrica e la terza i primi computer in fabbrica.

Grazie all’interazione digitale di tutti i sistemi produttivi l’Impresa 4.0 si sviluppa attraverso due assi principali che la caratterizzano specificamente.

L’integrazione verticale dei sistemi produttivi aziendali, che consente di riprodurre in modo virtuale i sistemi gerarchici interni all’organizzazione. L’uso di sensori ad ogni stadio della produzione consente di mettere in atto metriche ed indicatori che consentono di cambiare ed ottimizzare i processi produttivi senza ritardo e tramite uno scambio di informazioni tra macchine prima che tra operatori

L’integrazione orizzontale attraverso le Value Chain, che consente di realizzare una collaborazione inter-aziendale nella quale le informazioni possono fluire attraverso differenti organizzazioni.

Per realizzare queste integrazioni l’Impresa 4.0 necessita di tre strumenti fondamentali:

  1. L’uso fondamentale di connettività e connessione, grazie alle quali una moltitudine di sensori connessi forniscono un feedback in tempo reale e consentono di produrre ed elaborare dati che passano dalle tecnologie di produzione all’IT senza soluzione di continuità,
  2. Il trattamento continuo di dati, una variabile che realizza diversi salti di scala in termini di volume, di velocità, di varietà, di accuratezza e di trasparenza,
  3. Gli Analytics, cioè quelle capacità non solo informatiche ma anche e soprattutto di concetto che consentono di estrarre informazioni e raccomandazioni dai dati raccolti.

Ecco dunque che parlare di Impresa 4.0 porta con sé una grande mole di implicazioni in ambiti diversi della vita professionale e personale. Questo è il fulcro della discussione che verrà sviluppata durante il Seminario di Fermo del 26 Ottobre 2018 al quale Tecnodata e Iustec sono invitati a parlare delle implicazioni dello scenario Impresa 4.0 dal punto di vista del GDPR. Alla luce dell’importanza della raccolta del dato nel contesto Impresa 4.0 sopra esposto, infatti, non solo la raccolta stessa ma anche la gestione e la salvaguardia del dato stesso devono essere condotte secondo i dettami del nuovo regolamento, tema che sarà svolto dall’Ingegnere Zanini in qualità di membro del Consorzio Iustec.

L’ Ordine degli Ingegneri di Fermo e il Consiglio Nazionale Ingegneri, in collaborazione con la Commissione ICT, organizzano un seminario dal titolo “Impresa 4.0: nuove competenze e tecnologie, finanziamenti, incentivi, fiscalità e controlli; cosa cambia nei rapporti tra imprese, professionisti tecnici e non tecnici” che si terrà il giorno Venerdì 26/10/2018 dalle ore 09:00 alle ore 13:30 (08:45 registrazione dei partecipanti) presso l’ Hotel Astoria, viale Vittorio Veneto n. 8 – Fermo.

Per iscriversi è necessario compilare la scheda di iscrizione nel seguente link ENTRO IL 22/10/2018: https://goo.gl/forms/6IvmK08nKTPSZcSp2

La partecipazione all’evento è gratuita.