La seconda caratteristica delle soluzioni gestionali moderne, dopo quella legata all’integrazione dei dati, è di essere pronte all’uso almeno nei processi critici che cambiano la vita delle aziende.

Cosa vuol dire disporre di tecnologia pronta all’uso?

I sistemi informativi moderni riescono a realizzare un sogno perfetto: quello di mettere l’utente in condizioni di utilizzare la tecnologia quasi senza formazione, così come avviene per le “app” che ogni giorno scarichiamo sui nostri smartphone, e allo stesso tempo di rendergli disponibili funzionalità in continuo aggiornamento.

Quando questa condizione di prontezza della tecnologia si rende disponibile nei processi critici che condizionano la performance economica e finanziaria dell’azienda, ecco che il sistema gestionale o ERP diventa un vero strumento di progresso che il Management può cavalcare in piena coerenza con i proprio obiettivi di miglioramento.

Ecco alcuni dei processi critici nei quali è importante che le tecnologie legate ai sistemi gestionali e ERP siano pronte all’uso. Altri processi saranno analizzati nei prossimi articoli:

  • Il processo di budgeting e di controllo di gestione
    Oggi nessuna azienda può vivere serena senza disporre di un processo di raccolta dei costi previsti durante l’anno per centro di costo e per funzione e senza previsione di quali risultati tali costi potranno assicurare. E’ importante che i sistemi gestionali mettano a disposizione strumenti semplici ed utilizzabili lo stesso giorno dell’installazione per rendere possibile questo processo in modalità immediata e collaborativa, perché il processo di apprendimento risulti di fatto inesistente e gli eventuali ritardi della formazione non siano un alibi per non dare inizio immediato al processo stesso.
  • Il processo di pianificazione e controllo delle vendite
    Pianificare le vendite è uno dei compiti più difficili per le aziende e per la funzione commerciale. Parzialmente derivata dal processo di budgeting, la pianificazione delle vendite si avvale di dati storici e di ipotesi di copertura dei mercati che possono essere aggiornate durante l’anno ma che richiedono un’analisi immediata da parte delle aziende anche prima dell’inizio dell’esercizio. E’ importante che i sistemi informativi gestionali diano alle aziende la disponibilità di strumenti di
  • Il processo di pianificazione delle risorse produttive (uomini e macchine)
    Rendere disponibile un sistema gestionale che consenta in ogni momento di allocare le risorse produttive in modo efficiente è un’arma non solo di riduzione degli sprechi ma soprattutto di conquista di fette di mercato importanti tramite il servizio al cliente. Sia le aziende produttive che le aziende che rendono servizi attraverso cicli di lavoro il cui percorso temporale è noto o stimabile devono oggi disporre di sistemi gestionali efficaci sin dal primo giorno dell’installazione, per poter monetizzare al massimo l’investimento realizzato.

La storia dei sistemi gestionali ci insegna dunque che questi diventano una vera risorsa al servizio delle aziende quando si focalizzano sui processi critici e quando riescono ad operare con grande velocità. E’ quello che Tecnodata realizza con Infinity 4.0 ed i suoi migliori clienti.